Istituto di Istruzione Superiore G. Cardano
Area internazionale

Area della dimensione internazionale

Oltre all’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica nel quinto anno (CLIL), l’IIS CARDANO offre ore di compresenza tra i docenti di lingua della classe e docenti esterni madrelingua (inglese nel Liceo, inglese, tedesco, francese e spagnolo nell’Istituto Tecnico) che coadiuvano i primi potenziando le attività basate sulla pratica della lingua, vicine alla vita reale quotidiana e finalizzate ad arricchire e a stimolare l’apprendimento naturale della lingua. Essere coinvolti in situazioni di autentica comunicazione, inoltre, aumenta la motivazione degli studenti verso lo studio e l’apprendimento della lingua straniera.

Oltre a questo, è attivo un potenziamento del Liceo Scientifico, nel biennio, che prevede un’ora alla settimana di compresenza scienze-madrelingua inglese (Liceo Scientifico ‘Science in English”).

La stessa convinzione è alla base di due attività extrascolastiche organizzate dalla nostra scuola: lo stage sportivo-linguistico presso un’accademia di vela situata a Cowes, Isola di Wight e il laboratorio ‘Introduzione alla recitazione in inglese’ che si svolge presso l’istituto.

Entrambe le attività permettono un’immersione totale nella lingua che dà gran peso alla comunicazione orale e agli stimoli esterni. L’inglese diventa reale mezzo di comunicazione e veicolo per svolgere le due attività. Entrambe le esperienze, inoltre, attraverso vie diverse, aiutano gli allievi a superare le proprie inibizioni e ad aprirsi verso nuovi orizzonti.

Nel dettaglio:

Stage di vela all'Isola di Wight

Si tratta di un progetto che propone agli studenti interessati, nella prima settimana di Settembre, una settimana residenziale (7 notti / 8 giorni) a West Cowes- Isle of Wight - presso la UKSA (Sailing School) con la finalità di svolgere un’attività sportiva (corso di vela) in lingua inglese.

Le finalità di questo progetto sono molteplici:

- Incentivare la motivazione all’apprendimento della lingua inglese

- Applicare le conoscenze di inglese in una situazione reale con parlanti madrelingua

- Aumentare la consapevolezza dell’utilità di padroneggiare una lingua straniera

- Favorire nello studente la fiducia nelle proprie possibilità e il piacere di utilizzare la lingua come strumento operativo

- Promuovere lo scambio interculturale

- Migliorare le proprie prestazioni sportive

- Imparare le tecniche di base della vela

- Imparare ad agire come un team rispettando i propri compagni di barca e l’istruttore

- Motivare ad assumere uno stile di vita sano

Introduzione alla recitazione in lingua inglese

Il laboratorio è rivolto a studenti con poca o nessuna esperienza di recitazione. Ha una durata di 12 settimane (24 ore), durante le quali gli studenti acquisiscono le abilità di base della recitazione attraverso esercizi pratici volti a migliorare l’uso della voce, la dizione, ad apprendere tecniche attoriali di base e a saper improvvisare brevi scene.

Attraverso gli esercizi che vengono proposti, gli studenti migliorano le loro abilità di speaking e listening e si esercitano sulla pronuncia e sull’accento. Acquisiscono fiducia nelle proprie possibilità e scoprono il piacere di utilizzare la lingua come strumento operativo.

Certificazioni linguistiche

Lingua inglese

L'Istituto organizza corsi propedeutici al conseguimento delle certificazioni presso il British Council di Milano o altro Ente ed è anche sede di esame per la certificazione TOEIC.

I corsi, di preparazione per il PET, il FCE e la certificazione TOEIC mirano, oltre che allo sviluppo delle competenze linguistiche, anche alla preparazione relativa alle tecniche d’esame e alle strategie più idonee da sviluppare per il superamento dello stesso.

Lingua Russa (Certificazione TORFL - B2)

A partire dall’a.s. 2018/2019, l’IIS Cardano ha stipulato una convenzione con l’Associazione Italia Russia. Si tratta di un centro culturale storico sul territorio lombardo che vanta un’esperienza cinquantennale nell’insegnamento del russo come lingua straniera e dal 2009 è Sede per la Certificazione Internazionale della lingua russa TORFL.

L’Associazione Italia Russia si impegna ad accogliere a titolo gratuito presso le sue strutture (che hanno sede presso la Casa delle culture, adiacente l’Istituto Cardano), per il periodo dall’ A/S 2018-2019 all’ A/S 2025-2026 gli studenti dell’IIS “Gerolamo Cardano” per lo svolgimento di corsi gratuiti di lingua russa.

Il percorso didattico garantirà nell’arco della durata di 4 annualità scolastiche il raggiungimento del livello B2 della Certificazione Internazionale TORFL.

Altri percorsi di internazionalizzazione

Una riflessione a sé è stata riservata a esperienze e iniziative didattiche atte ad offrire agli studenti la possibilità di avvalersi di percorsi di internazionalizzazione, quali, ad esempio, l'implementazione delle esperienze all'estero intese come singole esperienze o come proposte didattiche, l'uso della metodologia CLIL, il potenziamento dell'insegnamento della lingua straniera tramite la compresenza in aula del docente di materia e di un esperto madrelingua, il progetto "Educare alla mondialità", che propone l'esperienza di un anno scolastico all'estero per gli studenti delle classi quarte.

Nell'ottica di un sistema formativo europeo integrato, l'Istituto si impegna a cogliere e a mettere in atto il maggior numero possibile di iniziative e opportunità offerte dai fondi europei, per educare i propri studenti all'intercultura e renderli cittadini europei consapevoli e pienamente integrati in un contesto sociale, politico e lavorativo sempre più internazionale, oltre che per offrire a tutto il personale scolastico opportunità di formazione e aggiornamento permanente di carattere transnazionale.

Tutte le iniziative presenti e future descritte scaturiscono dalla convinzione che l'educazione linguistica, indicata dal Consiglio d'Europa come una delle competenze chiave per una cittadinanza europea attiva, riveste un ruolo centrale e strategico nella formazione dei giovani, poiché consente loro di confrontarsi e arricchirsi sotto diversi profili attraverso lo scambio culturale e di muoversi liberamente come cittadini e lavoratori all'interno dei confini europei e internazionali in generale.

Una particolare rilevanza verrà dedicata a tali iniziative all'interno del biennio del liceo scientifico, ai fini di un arricchimento dell'offerta formativa al suo interno, anche con la progettazione di moduli CLIL.

Tra le azioni rivolte a favorire lo sviluppo negli allievi di una dimensione internazionale, si colloca anche l'adesione dell'Istituto alla Rete Regionale Promos(s)i (ossia Progetti di mobilità studentesca internazionale di qualità), nata in collaborazione con l’Associazione Intercultura alla fine del 2013. La Rete è un progetto regionale che riunisce, a oggi, una cinquantina di scuole secondarie superiori, sparse in 4 regioni italiane e si pone come obiettivo quello di lavorare in modo cooperativo per trovare risposte comuni alle sfide che la mobilità individuale studentesca pone alle politiche educative italiane, nonché promuovere questo tipo di esperienza per una maggiore internazionalizzazione della scuola.

Promos(s)i rappresenta una risposta concreta alla terza iniziativa prioritaria del piano Europa 2020, per aiutare i giovani a studiare all'estero per meglio competere sul mercato del lavoro, incoraggiarli a studiare nelle università di tutta Europa e migliorare in generale i livelli di istruzione e formazione.

La rete Promos(s)i unisce in modo sinergico le buone pratiche di pochi singoli per aiutare un numero sempre maggiore di scuole ad attivare progetti internazionali, anche attraverso specifiche attività di formazione.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.