Istituto di Istruzione Superiore G. Cardano
"PORTA FUORI"

PROGETTO PORTA FUORI

Durante l’anno 2018/2019 la nostra scuola ha partecipato ad un progetto di Aleternanza Scuola Lavoro denominato Porta-fuori insieme alla scuola CPIA che si trova all’interno dell’Istituto di Pena minorile Cesare Beccaria.

Focus principale di ogni percorso formativo all’interno delle istituzioni carcerarie e scolastiche è la maturazione della consapevolezza e della responsabilità rispetto al reato commesso. Oggi la larga diffusione dei media e l’uso costante dei social network ha contribuito ad abbassare la soglia percettiva dell’illecito e dell’errore: nei vissuti esperienziali dei più giovani alcune dinamiche non si percepiscono come dannose e, quindi, rischiano di essere facilmente perpetuate.

Obiettivo prioritario del progetto è stato quello di lavorare su questa dimensione di percezione e di consapevolezza, sensibilizzando i ragazzi alla cittadinanza digitale e alle corrette relazioni in rete, attraverso la creazione di un prodotto culturale realizzato dagli alunni del Cardano insieme ad un gruppo di ragazzi del Beccaria.

Ci siamo incontrati un pomeriggio alla settimana presso il Beccaria a riflettere sulle tematiche del bullismo e del cyberbullismo, non in maniera teorica, ma facendo esperienze laboratoriali centrate sulla creatività e sul dialogo con l’obiettivo di realizzare una mostra utilizzando registri espressivi e comunicativi diversi da quelli normalmenti utilizzati a scuola.

Abbiamo vissuto un’esperienza laboratoriale connettendo pensiero, emozioni e gesti affinchè ciascuno potesse diventare più responsabili di se stesso, degli altri e dell’intera comunità.

La mostra che contiene testi musicali originali ed elaborati artistici sarà presente a scuola da lunedì 27 maggio fino a venerdì 31 maggio e i ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa potranno accompagnarvi alla scoperta del progetto.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.